Uscivo dalle scuole elementari e andavo in bici all’Aero Club (il padre è Cesare Baj, patron dell’Aero Club nonché amministratore delegato del “Corriere di Como”, ndr). Crescevo all’idroscalo e
quando i piloti partivano chiedevo un passaggio. Poi, avendo i doppi comandi mi facevano pilotare. Ricordo che a 12 anni ho pilotato un volo da Como a Napoli, con mio padre. Le elementari le ho fatte in via Fiume, molto creative, mi hanno segnato positivamente. Si imparava a scrivere tardi, ma presto a fare grafica, fotografia, cinema e altro.

Le medie alla Parini, un approccio più tradizionale. Ho passato l’esame di terza media con i professori che hanno detto: «Beh, questo sa fare le foto, da qualche parte potrà andare». Usavo una Olimpus con il “fisheye” e facevo
ritratti. Da tredici anni ho fatto anche agonismo con il Cai e mi sono ritrovato sui ghiacciai.

Originally posted 2015-10-03 16:55:40.

(Visited 325 times, 1 visits today)