Alessandra Martinez, argentina, ma da molti anni in Italia è titolare del laboratorio “La dimora delle farfalle” situato a Cerano Intelvi.
Il laboratorio affonda le radici in una ricerca decennale sulle tecniche di infeltrimento della seta, cashmere e lana merino. La tecnica ha origini giapponesi.

La Tecnica

L’effetto combinato dello sfregamento, del calore e dell’umidità provoca una saldatura delle fibre che è chiamato infeltrimento. Esso è dovuto all’innalzarsi delle scaglie che costituiscono la cuticola della fibra: una volta innalzatesi, esse non possono più scorrere liberamente tra loro, e ciò favorisce la loro unione e il loro aggrovigliamento. Ogni capo di abigliamento è un pezzo unico e richiede 3 giorni di lavoro, 14 ore solo di progettazione e 7 ore per l’infeltrimento.

L’etica del laboratorio

La dimora delle farfalle è una piccola attività che ha come obiettivo la promozione di un mercato in cui a contare siano le persone, e le loro risorse. Aperta alle nuove idee, all’ascolto, La dimora delle farfalle immagina un futuro a misura d’uomo. È un’attività che si fonda sulla profonda conoscenza dei materiali che impiega e della loro provenienza.

I materiali

Vengono utilizzati la seta grezza, lana merino e cashmere. Tutti i materiali sono di origine italiana. Oltre alle lane e alla seta vengono utilizzati acqua, sapone e aceto.

Il sito

Grafici Senza Frontiere in collaborazione con Editoriale Lariana, ha realizzato il sito commerciale e di presentazione della attività “La Dimora delle Farfalle“. È stato adottato un web design semplce ed essenziale che mettesse in risalto le opere di Alessandra Martinez. I prodotti sono sfogliabili in un portfolio del CMS WordPress.

I testi del sito cono stati revisionati da Erica Baricci e le foto sono state corrette cromaticamente da Tomaso Baj.

Il logo

logo-la-dimora-delle-farfalle

L’animazione del logo si basa su un disegno di Alessandra Martinez ed è stato animato da Bianca Gerardi della Soc. Coop. Editoriale Lariana.
È stata realizzata utilizzando il software After Effects e Photoshop di Adobe

Originally posted 2016-01-09 12:11:01.

(Visited 568 times, 1 visits today)